Mani sapienti, che intrecciano culture di ogni dove;
il piatto narra una storia di sapori primitivi e raffinati,
per creare armonie di gusti raccontati a chi sa coglierne il piacere,
ma anche una sottile emozione.

Amoree Passione

per i frutti che la terra ci offre
La cucina dello chef Falcone racchiude un mondo fatto di ricordi, profumi, sensazioni… un piatto non è semplicemente un pasto da servire, ma un emozione condivisa.
Un amore che nasce dall’infanzia quello che lo chef ha per la cucina: ricerca e curiosità lo hanno accompagnato negli anni e nei luoghi dove ha vissuto le sue esperienze lavorative.
Dal Portogallo alla Valle d’Aosta fino ad arrivare all’Umbria: un percorso che lo ha reso completo, un grande conoscitore dei prodotti che la terra offre.
Da 14 anni in Umbria ha potuto apprezzare la forte tradizione radicata nei gusti di questa regione facendola sua; ha potuto omaggiare, ma anche rinnovare, le ricette che appartengono a questo luogo cercando di darne una chiave moderna. Dopo la recente conclusione dell’ultima esperienza come gestore del Ristorante Armentum, presente nella Guida Michelin, nella categoria “il piatto Michelin”, una cucina di qualità, sta per iniziare una nuova avventura, un nuovo progetto è in partenza…